Autore Topic: Il Ripostiglio del Malv-umore  (Letto 917816 volte)

LaVale

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 110
    • valentinamente
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #435 il: Luglio 24, 2008, 06:06:27 pm »

diciamo scale di valori un po' diverse, sensibilità scarsa tranne che per quello che lo riguarda, egoista di merda, discretamente bastardo.

basta?
 ;D


Cade a pennello. Sono in pieno malv-umore, perchè un'amica di un'altro forum ha dei guai col marito. Dice: lui ha sofferto tanto. Vorrebbero un figlio, ma non riescono, lei si massacra di esami ed ormoni, e lui niente, nemmeno un piccolo esame di fertilità. Anzi, lui dice che la colpa è di lei, se non riesce a rimanere incinta, che non fa nulla per avere un figlio.
Lei che fa? pazienza, dice, per fortuna non ha urlato come l'altra volta.
In tutto questo voi direte, ma se a lei sta bene...
Per rispondere a croco: ho già mollato uomini per molto meno.
A veces me pierdo.

Siminsen

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #436 il: Luglio 24, 2008, 06:08:43 pm »
ragazze, è vero, ma sono due anni che medio e comincio a essere stanca, soprattutto quando vedo che lui non media per niente. sono stufa di vedere che le cose funzionano a senso unico, è un buco nero affettivo e la cosa mi sta prosciugando anzichenò... comincio ad essere stanca, e anche un po' incazzata. non mi piace sentirmi in credito, non è un buon presupposto per un rapporto. >:(

Il punto è proprio questo. Se sembra che non sia reciproco, può darsi anche che lui o tu stiate attraversando un periodaccio e siate affettivamente a secco. Solo tu sai se è sempre così, o se puoi considerare la cosa temporanea.
Magari si è impigrito perché vede che tu in ogni caso ci sei e ti dà per scontata.
Poi, quando ti sei fatta un'idea precisa smetti di pensarci, prendi il tempo che vuoi e agisci d'istinto: molte cose si sentono più a pelle che non ragionandoci sopra.
« Ultima modifica: Luglio 24, 2008, 06:25:05 pm da Siminsen »

Siminsen

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #437 il: Luglio 24, 2008, 06:11:12 pm »
LaVale Ecco, quello che hai descritto tu è un punto di non ritorno.
Sarebbe meglio che non facessero nessun figlio.

LaVale

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 110
    • valentinamente
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #438 il: Luglio 24, 2008, 06:16:06 pm »
Sim, lo penso anche io. Quando ho conosciuto il compagno di mia sorella pensavo che lui fosse un egoista infantile, una volta ha detto voi dovete rispettarmi perché io ho sofferto (lei lo difendeva) io gli ho detto, io non ti rispetto proprio per niente, tutti abbiamo sofferto, e il rispetto va meritato, quindi vedi di crescere.
Bè, il compagno di mia sorella è migliorato, è sempre un malva-cretino, ma è migliorato (il suo problema è che dipende totalmente da mia sorella)
Il marito della mia amica, non credo che cambierà, ma nemmeno lei, glielo diciamo continuamente.
Vivrà tutta la sua vita in funzione di quest'uomo, pensa che un figlio cambierà le cose, ed anche se non è così, lei lo crederà ugualmente, se lo avranno.
A veces me pierdo.

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #439 il: Luglio 24, 2008, 06:17:20 pm »
grazie donne, mi avete tirata un po' su. :)
e poi, che cavolo, se voglio ne trovo a dozzine di meglio. peccato che voglia bene a lui...

la Vale, i figli non cambiano le cose. le complicano...
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

Siminsen

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #440 il: Luglio 24, 2008, 06:31:05 pm »
grazie donne, mi avete tirata un po' su. :)
e poi, che cavolo, se voglio ne trovo a dozzine di meglio. peccato che voglia bene a lui...

Esatto, croco:-*

LaVale Mi credi se ti dico che non ho la minima nostalgia dei tiraemolla della vita di coppia, di uomini infantili, di ripicche, di vittimismo, di prepotenza e di immaturità?

LaVale

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 110
    • valentinamente
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #441 il: Luglio 24, 2008, 06:35:07 pm »
Sim, ti credo eccome, prima di trovare mio marito uscivo solo con tipi così... Eh, capitavo nei posti sbagliati. Al punto che quando raccontavo ad Ale dei miei trascorsi lui diceva, ma dove li andavi a pescare questi qui... Ale si stupisce, ma mica tutti sono come lui...
A veces me pierdo.

Chicca

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 300
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #442 il: Luglio 24, 2008, 07:55:34 pm »
Croco anche secondo me puoi aspettare un pochino e vedere se le cose si sistemano,sennò vedi come si comporta davanti a un'ipotetica separazione,oppure comportati come si comporta lui ::) E se non striscia di nuovo da te avanti il prossimo :-*
L'Anima Libera E' Rara,Ma Quando La Vedi La Riconosci,Soprattutto Perchè Provi Un Senso Di Benessere Quando Gli Sei Vicino. (Bukowski)

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #443 il: Luglio 24, 2008, 08:07:06 pm »
grazie Chicca, penso anch'io che abbia bisogno di stufarsi un po' nel suo brodo. tanto questo weekend faccio vacanza e me ne resto a milano, e che si smacchi il poliuretano dai jeans da solo...

(non c'è l'icona che fa :tiè: con il braccino???)  ;D
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

Siminsen

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #444 il: Luglio 24, 2008, 08:07:56 pm »
croco, cri:  Zitella è bello! :metallaro:

Zitella forever
LaVale Ammetto di avere anche paura di innamorarmi, perché si perde obiettività e senso della realtà e perché si diventa vulnerabili.
Ho pianto per mesi dopo che l'ultima storia era finita: non volevo farlo, ma la sera andavo a letto e le lacrime mi uscivano da sole. Non so neanch'io come ho fatto ad uscirne, ma un po' per volta, disordinatamente, in mezzo a passi falsi e a ricadute, ho scoperto che riuscivo a vivere, ad apprezzare quello che avevo, a volermi bene. Il fatto che avessi superato quel momento senza prendere neanche un medicinale omeopatico, senza stordirmi di chiasso e di uscite serali inutili, senza fare tutto quello che tutti consigliano di fare quando ti lasciano mi ha dato forza.
E questa forza l'ho sentita crescere e me ne sono inebriata, l'ho percepita come una rete di protezione che mi salvava ogni volta che affrontavo qualcosa di spiacevole.
Quello che so adesso è che non rinuncerei a quello che ho conquistato e che non può togliermelo nessuno.

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #445 il: Luglio 24, 2008, 08:09:41 pm »
grande Sim!! ti invidio un po'.  :-*
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

Chicca

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 300
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #446 il: Luglio 24, 2008, 08:59:32 pm »
croco, cri:  Zitella è bello! :metallaro:

Zitella forever
LaVale Ammetto di avere anche paura di innamorarmi, perché si perde obiettività e senso della realtà e perché si diventa vulnerabili.
Ho pianto per mesi dopo che l'ultima storia era finita: non volevo farlo, ma la sera andavo a letto e le lacrime mi uscivano da sole. Non so neanch'io come ho fatto ad uscirne, ma un po' per volta, disordinatamente, in mezzo a passi falsi e a ricadute, ho scoperto che riuscivo a vivere, ad apprezzare quello che avevo, a volermi bene. Il fatto che avessi superato quel momento senza prendere neanche un medicinale omeopatico, senza stordirmi di chiasso e di uscite serali inutili, senza fare tutto quello che tutti consigliano di fare quando ti lasciano mi ha dato forza.
E questa forza l'ho sentita crescere e me ne sono inebriata, l'ho percepita come una rete di protezione che mi salvava ogni volta che affrontavo qualcosa di spiacevole.
Quello che so adesso è che non rinuncerei a quello che ho conquistato e che non può togliermelo nessuno.


Sim quello che hai scritto è quello che ho provato io dopo che io e il mio ragazzo ci siamo lasciati.A volte si pensa che da soli non ce la si possa fare, che sentiremo quella fitta la petto e le lacrime per tutta la vita,invece bisogna avere la forza di leccarsi le ferite da soli e di imparare a volersi bene.Io però spero sempre di innamorarmi di nuovo, anche se soffrirò, perchè ho la convinzione adolescenziale che ci sarà,da qualche parte,un essere mitologico che mi è predestinato,e forse un giorno ci troveremo,sennò pazienza,ho imparato a volermi bene e ho scoperto una forza che pensavo di non avere.

grazie Chicca, penso anch'io che abbia bisogno di stufarsi un po' nel suo brodo. tanto questo weekend faccio vacanza e me ne resto a milano, e che si smacchi il poliuretano dai jeans da solo...

(non c'è l'icona che fa :ti è: con il braccino???)  ;D

Croco,speriamo nel benefico effetto del poliuretano da smacchiare ;D
L'Anima Libera E' Rara,Ma Quando La Vedi La Riconosci,Soprattutto Perchè Provi Un Senso Di Benessere Quando Gli Sei Vicino. (Bukowski)

pam

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #447 il: Luglio 24, 2008, 09:09:21 pm »
Croco, non essere scontata, ignoralo per un po' e vedi se comincia lui a mediare, sennò aria!

Mi unisco al club
zitella forever

SaintJust

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #448 il: Luglio 24, 2008, 09:10:03 pm »
Mah, per me son cose che fanno parte della vita e della nostra umanità, a leggere voi sembra quasi che stare un pò male per amore sia una specie di "peste del secolo" di cui liberarsi. Per me invece queste cose sono il sale della vita. E si badi che non sono una che ha bisogno d'essere sempre innamorata o di stare per forza con qualcuno, anzi ho idea di essere quella col minor numero di relazioni alle spalle, qua dentro (quindicenni comprese)...

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #449 il: Luglio 24, 2008, 09:41:05 pm »
Anch'io voglio unirmi.
E' da settimane che pianifico una fuga per la libertà.
Sto pensando di farmi credere pazza.