Autore Topic: Il Ripostiglio del Malv-umore  (Letto 917897 volte)

SaintJust

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #525 il: Luglio 30, 2008, 07:19:02 pm »
a un festival jazz qui vicino
quale?

Bubu

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #526 il: Luglio 30, 2008, 07:27:52 pm »
Un bacino a I a liar  :-* :-*

Chicca

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 300
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #527 il: Luglio 30, 2008, 08:29:52 pm »
a un festival jazz qui vicino
quale?

Il festival jazz che fanno ogni anno a berchidda, time in jazz,vicino Sassari  :'(
L'Anima Libera E' Rara,Ma Quando La Vedi La Riconosci,Soprattutto Perchè Provi Un Senso Di Benessere Quando Gli Sei Vicino. (Bukowski)

Vanilla_

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 454
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #528 il: Luglio 30, 2008, 09:42:10 pm »
Chicca : mi dispiace  :-*
Accadono cose che sono come domande . Passa un minuto , oppure anni , e poi la vita risponde .

iletta83

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #529 il: Luglio 30, 2008, 09:45:21 pm »
Chicca: vuoi un abbraccio e un bacetto virtuali?  :-* (non c'è l'icona dell'abbraccio  :'(... considerala compresa nello smack)

Chicca

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 300
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #530 il: Luglio 30, 2008, 09:47:02 pm »
grazie ragazze!! :-*
L'Anima Libera E' Rara,Ma Quando La Vedi La Riconosci,Soprattutto Perchè Provi Un Senso Di Benessere Quando Gli Sei Vicino. (Bukowski)

M.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1138
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #531 il: Luglio 31, 2008, 01:21:00 pm »
Scriverò molto e farò molti errori di sintassi, immagino, ma ho bisogno di uno sfogo...dopo un anno da single di quelle che però sono sempre in caccia anche di un rapporto occasionale che le faccia sentire desiderate, emancipate, o non lo so, finalmente inizio a capire cosa voglio e cosa mi serve e mi dico "Ok, M.: dopo un anno da single, inizia a pensare davvero a te stessa e sbattitene degli uomini!". Felice e contenta di essere giunta a tale conclusione, mi predispongo a passare un'estate con i miei amici...frequentando i quali però incappo in questo tipo assurdo che non si sa da dove salti fuori e perché.
Il risultato è che dopo un mese di frequentazione, e due settimane dal "primo bacio" (oh, ma manco a quattordici anni ho vissuto cose del genere!), ora ho una confusione totale in testa, alterno periodi di euforia da schizzata a periodi di tristezza assoluta; ora sono tre giorni che mi sveglio depressa e in preda all'ansia, perché è una situazione incerta in cui il leit-motif è "vediamo come va". Vediamo, perché abbiamo più di qualche anno di differenza, perché entrambi abbiamo bisogno di fare le cose con molta calma, e perché entrambi abbiamo avuto esperienze di merda prima di questa.
Ok, "vediamo". Il problema è quando non riesci a prendere le cose con la leggerezza che vorresti e che ti eri imposta, e il problema è quando sei una stupida che non riesce a stare zitta e mostra subito il suo lato paranoico, quello peggiore. Davanti al quale lui risponde "Ok. Va bene".
Ecco qua, in definitiva: temo che mi stia innamorando di questa persona, ma sono troppo diffidente e pessimista per pensare che dall'altra parte ci sia una corrispondenza di questo tipo. E sto seriamente pensando di abbandonare il tutto, e scappare prima che le condizioni siano così oltre da farmi davvero male, quando questa cosa finirà. Ovviamente, non ci riesco, mannaggia a me!


Scusate lo sfogo, ne avevo bisogno.
But the key to the city is in the sun that pins the branches to the sky.

cri golden brown

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1585
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #532 il: Luglio 31, 2008, 01:25:32 pm »
Scriverò molto e farò molti errori di sintassi, immagino, ma ho bisogno di uno sfogo...dopo un anno da single di quelle che però sono sempre in caccia anche di un rapporto occasionale che le faccia sentire desiderate, emancipate, o non lo so, finalmente inizio a capire cosa voglio e cosa mi serve e mi dico "Ok, M.: dopo un anno da single, inizia a pensare davvero a te stessa e sbattitene degli uomini!". Felice e contenta di essere giunta a tale conclusione, mi predispongo a passare un'estate con i miei amici...frequentando i quali però incappo in questo tipo assurdo che non si sa da dove salti fuori e perché.
Il risultato è che dopo un mese di frequentazione, e due settimane dal "primo bacio" (oh, ma manco a quattordici anni ho vissuto cose del genere!), ora ho una confusione totale in testa, alterno periodi di euforia da schizzata a periodi di tristezza assoluta; ora sono tre giorni che mi sveglio depressa e in preda all'ansia, perché è una situazione incerta in cui il leit-motif è "vediamo come va". Vediamo, perché abbiamo più di qualche anno di differenza, perché entrambi abbiamo bisogno di fare le cose con molta calma, e perché entrambi abbiamo avuto esperienze di merda prima di questa.
Ok, "vediamo". Il problema è quando non riesci a prendere le cose con la leggerezza che vorresti e che ti eri imposta, e il problema è quando sei una stupida che non riesce a stare zitta e mostra subito il suo lato paranoico, quello peggiore. Davanti al quale lui risponde "Ok. Va bene".
Ecco qua, in definitiva: temo che mi stia innamorando di questa persona, ma sono troppo diffidente e pessimista per pensare che dall'altra parte ci sia una corrispondenza di questo tipo. E sto seriamente pensando di abbandonare il tutto, e scappare prima che le condizioni siano così oltre da farmi davvero male, quando questa cosa finirà. Ovviamente, non ci riesco, mannaggia a me!


Scusate lo sfogo, ne avevo bisogno.


ma no M.!secondo me devi buttarti invece!

M.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1138
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #533 il: Luglio 31, 2008, 01:31:45 pm »
Dici?
Ma sì, va, tanto ormai gli occhi a cuore ce li ho già.
E lui non è uno stronzo. E con questa cosa del "vediamo", stiamo vedendo entrambi che sta andando molto bene.
E' che è proprio una cosa mia, non riesco a pensare che le cose mi vadano bene.
But the key to the city is in the sun that pins the branches to the sky.

lara-v

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #534 il: Luglio 31, 2008, 01:33:02 pm »
M.: la tentazione di scappare è normalissima, ma secondo me dovresti fare uno sforzo su te stessa e capire cosa vuoi veramente. cerca di vivere le cose più serenamente (so che è difficilissimo, ma almeno ci devi provare). se la storia non deve iniziare lo devi decidere: è troppo presto per te?
« Ultima modifica: Settembre 17, 2008, 03:01:31 pm da Betty Moore »

M.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1138
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #535 il: Luglio 31, 2008, 01:44:15 pm »
M.: la tentazione di scappare è normalissima, ma secondo me dovresti fare uno sforzo su te stessa e capire cosa vuoi veramente. cerca di vivere le cose più serenamente (so che è difficilissimo, ma almeno ci devi provare). se la storia non deve iniziare lo devi decidere: è troppo presto per te?

Forse è presto, non lo so...vorrei solo qualche certezza in più, ma mi rifiuto di chiedergliela, punto primo perché non voglio essergli di peso, e non voglio chiedergli niente; punto secondo, perché in realtà certezza ne avrei, solo che essendo molto insicura non mi bastano, ho sempre paura!
« Ultima modifica: Settembre 17, 2008, 03:02:42 pm da Betty Moore »
But the key to the city is in the sun that pins the branches to the sky.

iletta83

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #536 il: Luglio 31, 2008, 02:30:29 pm »
M.: sappi che le pippe mentali non servono a nulla. E' inutile, seppur comprensibilissimo, chiedersi come andrà, come non andrà, che capiterà, soffrirò, sarò felice. Credo che l'unica soluzione sia vivere questa storia, che duri un giorno (spero di no) o tutta la vita (spero di sì  :-*). Lo scopriremo solo vivendoooooo  ;)
PS: se hai bisogno di una boccata d'aria, ricordati del barattolo pieno di frescura svizzera  ;)
« Ultima modifica: Settembre 17, 2008, 03:03:18 pm da Betty Moore »

Cettyola

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 10182
  • Streusoland
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #537 il: Luglio 31, 2008, 03:03:06 pm »
M.  delle volte bisogna spegnere il cervello. Non devi fasciarti la testa già da adesso. Se nasce qualcosa di bello ok, altrimenti hai visto da sola che stai bene anche così.
« Ultima modifica: Settembre 17, 2008, 03:03:55 pm da Betty Moore »
Ama chi ti ama, frequenta chi cerca la tua compagnia, offri doni a chi ti offre doni e a chi niente ti dà non dare niente. (Esiodo)

Vanilla_

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 454
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #538 il: Luglio 31, 2008, 05:27:46 pm »
M : Se non ti butti resterai sempre col dubbio ... dal momento che dici di avere già gli occhi a cuoricino e che lui non è uno stronzo , allora prova ... e in bocca al lupo  :-*
« Ultima modifica: Settembre 17, 2008, 03:04:31 pm da Betty Moore »
Accadono cose che sono come domande . Passa un minuto , oppure anni , e poi la vita risponde .

Yersinia P.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1190
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #539 il: Agosto 01, 2008, 10:41:54 am »
Mal(v)umore
Sabato scorso tornavo a casa dopo un concerto.Dovevo prima riaccompagnare a casa l'amica con cui ero uscita. Mi parcheggio sotto il suo palazzo (una via abbastanza buia e poco trfficata) e rimaniamo un po' a chiacchierare del più e del meno in macchina. Erano circa le 2.30.Mentre parliamo notiamo con la coda dell'occhio un tizio che passa un paio di volte,vestito di nero,col cappuccio della felpa tirato su. penso vagamente che è strano che non gli si veda il viso,ma penso anche che sia un ragazzino skater che magari va alla pista poco distante da là (si vestono spesso con le felpone).
Dopo un po',mentre parlo con la mia amica me lo vedo spuntare davanti al finestrino,incappucciato e con un foulard nero sulla faccia...coi pantaloni calati che si trastulla allegramente premurandosi di essere a noi visibile!!!
La cosa più spaventosa è che ce l'aveva davvero PICCOLO.
questo sì che mi ha traumatizzata! e ora,ditemi voi, come dovrebbe vivere una donna nel terrore costante di incontrare un uomo dal pene così piccolo??!!


(per la cronaca, dopo che l'abbiamo visto,la mia amica si è spaventata e si è girata dall'altra parte,io ho acceso l'auto e son partita,senza sgommare,normalmente.Fatta neanche una decina di metri mi sono fermata ho abbassato il finestrino e gli ho urlato: CE L'HAI PICCOLO!
poi sono ripartita. comunque inizialmente mi son spaventata per l'aspetto folkloristico dell'incappucciato,ma non l'ho dato a vedere,oltretutto il tipo non era molto imponente fisicamente,poi,vabbè dopo aver visto il pisellino....)
Semel in anno licet malvestire