Autore Topic: Il Ripostiglio del Malv-umore  (Letto 915912 volte)

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #870 il: Settembre 07, 2008, 02:37:07 pm »
Ecco, Makabe, hai centrato il punto. Ho paura che per me la cosa diventi uno scoglio troppo grande, e non vorrei farlo diventare ex. Lui non capisce che ci sto male tanto, stanotte non ho fatto altro che sognare donne che ci insidiavano, e lui lontano da me. Poi io sono parecchio insicura, e il fatto che quando litighiamo per questa cosa, lui si incazzi, invece di rassicurarmi, mi fa impazzire. Qualche ora fa gli ho attaccato il telefono credendo che mi richiamasse e non lo fa, e sono al delirio più totale.

Cerca di mantenere la calma, può servirti anche a gestire le situazioni più difficili.
Capisco la gelosia e l'insicurezza, ma tienila per te, non gliela comunicare, perchè se davvero le cose sono innocenti effettivamente lui non può avere nessuna prova per dimostrartelo, dato che tu potresti pensare che finga o ti racconti balle.

Ti racconto quello che successe col mio ex, la famosa goccia che fece traboccare il vaso.
Una sera (era circa mezzanotte), ricevette una telefonata sul fisso e chiuse quasi subito. Io gli chiesi chi fosse e lui mi disse che era un tal amico che voleva bere una birra. Bon.
Dopo un quarto d'ora va in bagno e torna dopo un po'.
Non so perchè, davvero non so perchè, a me venne il dubbio che avesse telefonato alla tipa di nascosto nel bagno. Quando la mattina dopo il mio ex si allontanò io andai a sbirciare nel suo cellulare (cosa che non faccio mai, tengo a precisarlo). Ed effettivamente c'era una telefonata fatta da lui la notte alla tipa. (Che tra l'altro si chiama Eva, che nome zoccoluto - pardon alle Eve)
Immagina il finimondo.
Lui mi ha detto che l'aveva fatto perchè a me dava fastidio che si sentissero e non voleva dirmelo etc etc etc.
Io posso anche aver compreso la situazione, fatto i conti con la sua goffaggine, ma di fatto lui mi ha presa per il culo, mi ha mentito, ed è questa la cosa grave.

Oggi che non stiamo più insieme so che con la tipa era finita davvero e che non c'era niente di concretamente pericoloso.
Può darsi che avessero mantenuto un rapporto (di merda) di ex (di merda), per cui lei si sentiva autorizzata a chiamarlo la notte (per parlargli del suo attuale ragazzo, oltretutto) e lui ad accorrere a richiamarla dieci minuti dopo. Sono sicura che in fondo in fondo a lui questa cosa piacesse, perchè in qualche modo abbiamo tutti bisogno di conferme eccetera.
Sono dinamiche affettive, salvagenti dell'ego che esistono e che, quando ci sono, noi non possiamo farci niente.
Il mio ex è stato tragicamente maldestro perchè non ha saputo gestire la situazione, al limite consolarmi e capire che avevo problemi ad accettare questa storia perchè per chiunque sarebbe stato difficile. E guarda, ti dirò di più, questa cosa che c'era con la tipa (con cui aveva convissuto sino a un mese prima di cominciare a uscire con me, bada ben!), ha preso una piega clandestina perchè io da una parte ho cominciato a dare di matta e lui dall'altra, col senso psicologico di uno scaricatore di porto e con la sete di conferme identitarie che si ritrova, povero cocco, ha creduto più intelligente chiamarla di nascosto dal bagno un quarto d'ora dopo anzichè aspettare il giorno dopo che me ne fossi andata per chiamarla con calma.


Tutto questo per dirti che la gelosia è umana, che ci sono meccanismi che si creano tra i rapporti, che non tutto è chiaro come il sole e che l'importante è che non ti menta.

Ghismunda

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8034
  • Spingitrice di OT
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #871 il: Settembre 07, 2008, 02:56:20 pm »
Citazione
io trovo la gelosia un sentimento molto affascinante, e normalmente mi trovo ad essere gelosa di fantasmi
....insicura a rapporto...
Makabe Rokurota ... :occhicuore:

La gelosia scatena anche una parte terribile di me, che razionalemente cerco di contrastare...
Purtroppo è molto difficle...
Ghismundon...Ghismundon...Sapevatelo! Che spinge una donna con un passato intenso ad esprimersi come il più complesso Italo Calvino ?
Spingitori di Ermetici, su rieducational channel! (Macsibon)

TefnutLaGatta

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 272
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #872 il: Settembre 07, 2008, 03:59:08 pm »
io non lo so, forse sono un po' diffidente. è che c'è questa sua amica, che lui prima di conoscere me ha baciato. e per me ora è marchiata a vita. e poi oh, a lei lui piace ancora, lo so per certo ( gli fa 2 palle così perchè da quando ci sono io il loro rapporto è diverso).

Noooo, anche per me questa sarebbe marchiata col segno dell'infamia. Con relativi istinti omicidi. Una volta mi è capitata una cosa del genere con un mio ex ragazzo ed ho perso la testa (vabè, ero ingenua e adolescente), ho cercato l'indirizzo e sono andata sotto casa di questa qui - una scena pietosa. Decisamente meglio il dialogo, come già ti è stato suggerito.
Il suono dell'infinito è come la vibrasione di mille farfalle che corrono verso la lucie, però chi l'ha scolta spengieva il vape.

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #873 il: Settembre 07, 2008, 04:55:39 pm »
Io ci sto provando col dialogo, ma è dura, non ci sono portata. E poi sentirlo che mi accusa di togliergli la sua libertà personale.....
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #874 il: Settembre 07, 2008, 05:18:46 pm »
Io ci sto provando col dialogo, ma è dura, non ci sono portata. E poi sentirlo che mi accusa di togliergli la sua libertà personale.....

in ogni caso c'è poco da dialogare. Digli testualmente:
"amore bello, la libertà non c'entra niente: come ti sentiresti tu se fossi amica di uno che ho baciato tempo fa e a cui sai per certo che continuo a piacere? Eh? Che penseresti?"
Così gli devi dire.

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #875 il: Settembre 07, 2008, 05:24:29 pm »
Makabe ci ho provato subito. Ho pensato, figurati se non riesce ad immedesimarsi. Ma niente, risponde che dato che si fida di me non avrebbe problemi. Io però sono stata molto corretta in questo, cerco di tenere alla larga ex e pretendenti, perchè penso sia giusto. Anche se la cosa mi si è ritorta contro, perchè lui crede che non sia capace di avere amicizie maschili (e quindi di non comprendere le sue amicizie con ragazze)
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

TefnutLaGatta

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 272
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #876 il: Settembre 07, 2008, 05:32:20 pm »
Io ci sto provando col dialogo, ma è dura, non ci sono portata. E poi sentirlo che mi accusa di togliergli la sua libertà personale.....

Sicura che non sia da marchiare col segno indelebile dei condannati pure lui, per farti questi discorsi?
Il suono dell'infinito è come la vibrasione di mille farfalle che corrono verso la lucie, però chi l'ha scolta spengieva il vape.

Bubu

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #877 il: Settembre 07, 2008, 05:33:27 pm »
 La gelosia è un sentimento che non mi piace, io sono stata vittima di persone gelose di me: la sorella del mio ragazzo; mia sorella; alcune ex amiche; compagne di classe. Io per natura sono molto indipendente e non sopporto di dover rendere conto di quello che faccio a nessuno; è anche vero che fosse per me gli ex andrebbero eliminati dalla faccia della terra  :ghignomalefico:. Sul serio: vorrei che sparissero e che non sbucassero fuori dopo anni al grido di: "come te nessuna mai" dopo che sei ingrassata di 12 kg per la depressione che ti hanno causato; che hai impiegato anni a dimagrire e a ricostruirti una vita e recuperare uno straccio di equilibrio interiore! Ma che vadano al diavolo! :furioso: :furioso: I corteggiatori invece un po' ce li ho, ma quelli fanno bene all'ego. In ogni caso io non faccio testo, se non fossi così probabilmente la mia relazione sarebbe già finita -io vivo in Toscana, lui a Trieste, fate un po' voi  ;D.

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #878 il: Settembre 07, 2008, 05:47:36 pm »
Bubu e se ti dicessi che io sono stata "vittima" di persone non gelose? purtroppo io lo sono, e nella mia testolina chi non lo è neanche un pochino, non tiene a me. E niente mi convince del contrario. Quindi l'assenza di gelosia ferisce come la gelosia esagerata.. :)
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #879 il: Settembre 07, 2008, 06:01:53 pm »
Makabe ci ho provato subito. Ho pensato, figurati se non riesce ad immedesimarsi. Ma niente, risponde che dato che si fida di me non avrebbe problemi. Io però sono stata molto corretta in questo, cerco di tenere alla larga ex e pretendenti, perchè penso sia giusto. Anche se la cosa mi si è ritorta contro, perchè lui crede che non sia capace di avere amicizie maschili (e quindi di non comprendere le sue amicizie con ragazze)

Non è una questione di fiducia, digli, perchè se tu non avessi fiducia, se credessi che appena ti giri dall'altra parte loro stanno là a scopare come delfini (utilizza l'iperbole) l'avresti lasciato da un bel po', no?
Ancora una volta un esempio col mio ex.
In pratica nel giro di un mese è diventato amico di un filosofo che ha sempre considerato il suo nume tutelare, il suo padre filosofico. Era andato a casa sua a fargli un'intervista e sono diventati amici. Ebbene, poco a poco si scopre che questo filosofo mondano e settantenne è gay. Addirittura un giorno chiede al mio ragazzo se avesse mai avuto esperienze omosessuali, se le avrebbe fatte, gli confessa che la sua ultima pubblicazione è stata direttamente ispirata dalla presenza del giovane studente nella sua vita. Il libro era sul concetto di Desiderio. Non solo. Hanno cominciato a vedersi tutte le settimane a cena nei migliori ristoranti di Parigi, tutto a spese del signor filosofo, che gli pagava i viaggi che si facevano a Majorca (dove il tizio ha una villa): in un anno non sono mai stata presentata a questa persona.
Chiaramente il mio ragazzo amava me. Chiaramente non è mai stato omosessuale. Chiaramente anche se lo fosse stato il filosofo è davvero grande e non particolarmente seducente perchè potesse anche lontanamente ispirargli propositi sessuali e/o amorosi. Secondo i sillogismi del tuo ragazzo io avrei dovuto vivere questa storia morbosissima a cuor sereno, no?

E' possibile che non riesca ad analizzare i sentimenti se non con la mannaia? Crede che sei così grossolana? E poi che discorsi sono questi sulla condivisione delle esperienze? E cosa sono, le figurine? (amici maschi? ce l'ho. amici maschi che mi vogliono? non ce l'ho).

Senti, ti consiglio di non toccare più l'argomento per un po'. E di osservare con attenzione coguarica l'evoluzione.
Certe volte la gelosia diventa una questione di principio.

iletta83

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #880 il: Settembre 07, 2008, 06:33:22 pm »
Makabe ha un modo di scrivere che mi fa troppo ridere  ;D

E poi che discorsi sono questi sulla condivisione delle esperienze? E cosa sono, le figurine? (amici maschi? ce l'ho. amici maschi che mi vogliono? non ce l'ho).

 ;D ;D ;D

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #881 il: Settembre 07, 2008, 06:38:02 pm »
Io cerco di non toccare l'argomento, ma è l'argomento che mi piomba addosso! Tipo stamattina: lei l'ha contattato e questo ha scatenato il pandemonio. La odioooooooooooooooooooo.
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

TefnutLaGatta

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 272
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #882 il: Settembre 07, 2008, 06:54:00 pm »
Confesso che mi sto appassionando a questa storia, anche perché ho un'amica che ha lo stesso problema, alla quale non so cosa dire, tranne "uccidila, uccidila!", consiglio che non credo sia particolarmente funzionale alla relazione, tra l'altro...
Il suono dell'infinito è come la vibrasione di mille farfalle che corrono verso la lucie, però chi l'ha scolta spengieva il vape.

Bubu

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #883 il: Settembre 07, 2008, 07:24:54 pm »
Cristina: le persone possono fare male, gelosia o non gelosia. Io parto da un presupposto molto semplice: se qualcuno ti vuole tradire lo fa e basta, essere gelosa non è nella mia natura, e credo che ognuno dimostri le proprie emozioni/sentimenti in modo diverso, mica siamo tutti uguali  ;).
Che poi ci siano delle situazioni fastidiose questo dovrebbe stare alla persona che sta con te cercare di ferirti il meno possibile. Comunque concordo con Makabe: cerca di non toccare l'argomento per qualche giorno, anche se è dura, anche se lei lo contatta, rischi di spingerlo a mentirti il che sarebbe veramente orribile.

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #884 il: Settembre 07, 2008, 08:00:30 pm »
Ragazze stiamo litigando furiosamente, al telefono, non riusciamo più a fermarci. Ho paura, ma contemporaneamente non riesco a cedere, rimango sulle mie posizioni. gli ho appena rifilato una lista di insulti da far paura...oddio non so che fare, oggi ha deciso di fare il duro e non venire qui da me....Sono nel panico
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)