Autore Topic: Il Malva-Ricettario  (Letto 380438 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58131
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6945 il: Ottobre 19, 2018, 01:41:43 pm »
Hai tutto il tempo di prendere un treno e venire qui.
Io sono un capibara e voi no.

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14616
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6946 il: Ottobre 19, 2018, 04:49:41 pm »
Io sono in fase di cottura di dado granulare fatto in casa.
Pregate per me.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58131
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6947 il: Ottobre 20, 2018, 03:12:36 am »
Però... cazzo se era buono!
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30645
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6948 il: Ottobre 20, 2018, 11:27:50 pm »
non ho mai fatto il ragù napoletano, in cosa differisce da quello bolognese?
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58131
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6949 il: Ottobre 20, 2018, 11:46:44 pm »
Non hanno alcuna somiglianza.
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30645
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6950 il: Ottobre 21, 2018, 10:25:59 am »
ok, messaggio ricevuto: googlo  ;D
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14616
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6951 il: Ottobre 22, 2018, 01:17:58 am »
Sicuramente la differenza ha qualcosa a che fare con il ciselé.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6952 il: Ottobre 22, 2018, 09:15:54 am »
ok, messaggio ricevuto: googlo  ;D

Non hanno alcuna somiglianza.

allevy don't be rude
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58131
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6953 il: Ottobre 22, 2018, 09:40:54 am »
No, ma proprio sono due cose diversissime.
Il ragù napoletano è un sugo di pomodoro.
Io sono un capibara e voi no.

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6954 il: Ottobre 22, 2018, 02:35:55 pm »
Lo so. Comunque la nonna di un mio amico è di monte sant'angelo (FG) e anche loro il ragù lo fanno alla napoletana, di default, cioè ci tolgono la carne e la mangiano a parte, ma soprattutto anche quando lo fanno "alla bolognese" cioè come sugo di carne, non lo fanno col macinato, e ci mettono la rosticciana di maiale dentro. è una via di mezzo. Ah lo fa così anche la mamma di un altro mio amico che è di isola di Capo rizzuto, ne abbiamo parlato ieri a pranzo
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58131
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6955 il: Ottobre 22, 2018, 02:45:33 pm »
La mia nonna triestina faceva una sorta di ragù alla napoletana; la mia memoria è poco precisa, e di certo non era canonico, però era un sugo di pomodoro con dentro un grosso pezzo di carne.

Comunque riproverò, con alcune varianti, anche se il risultato era già soddisfacente.
L'ho fatto con metà passata e metà concentrato di pomodoro diluito. Esistono ricette che usano solo il concentrato. Circa 6 ore di cottura totale. Lo strutto però non ce l'avevo, e l'ho fatto in ghisa* perché la pentola di coccio non ce l'ho (o almeno non la uso, poi non sono sicuro di tutto ciò che si nasconde in casa).


*saltando poi la pasta nel sugo in padella normale
Io sono un capibara e voi no.

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6956 il: Ottobre 22, 2018, 04:33:19 pm »
La mia nonna triestina faceva una sorta di ragù alla napoletana; la mia memoria è poco precisa, e di certo non era canonico, però era un sugo di pomodoro con dentro un grosso pezzo di carne.

Comunque riproverò, con alcune varianti, anche se il risultato era già soddisfacente.
L'ho fatto con metà passata e metà concentrato di pomodoro diluito. Esistono ricette che usano solo il concentrato. Circa 6 ore di cottura totale. Lo strutto però non ce l'avevo, e l'ho fatto in ghisa* perché la pentola di coccio non ce l'ho (o almeno non la uso, poi non sono sicuro di tutto ciò che si nasconde in casa).


*saltando poi la pasta nel sugo in padella normale

hai una affidabile ricetta tradizionale?

Mia nonna faceva con lo stesso principio del ragù napoletano il sugo del coniglio e quello dell'anatra, si mangiava la pasta col sugo e per secondo la carne che era stata cotta nel sugo.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58131
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6957 il: Ottobre 22, 2018, 05:27:49 pm »
No, ho alcune ricette abbastanza autorevoli ma non una prediletta o con un particolare stigma di tradizione. Non ho parenti campani e anche tra gli amici non tra i più stretti, quindi non ho una ricetta che mi venga per canale diretto. Ne ho 3-4 tra i miei libri e poi c'è il mare magnum della rete; del resto su alcuni dei siti più interessanti che ho trovato si discute delle differenze esistenti nella stessa tradizione, a partire dalla carne utilizzata (secondo alcuni il risultato migliore si ottiene con le braciole, nel senso meridionale del termine).
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6958 il: Aprile 03, 2019, 12:59:19 pm »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12453
  • mother of cats
Re:Il Malva-Ricettario
« Risposta #6959 il: Aprile 04, 2019, 12:43:44 pm »
Che fame!


Peccato che io non sono assolutamente capace di friggere niente. Neanche una suola di scarpa.  :P
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are