Autore Topic: Bambini? No, grazie!  (Letto 34745 volte)

sir_perceval

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1347
  • Hi there squirrel friends.
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #435 il: Ottobre 27, 2013, 09:52:28 pm »

Conosco almeno tre insegnanti elementari che consigliano ai genitori di mandare a calcio i ragazzi particolarmente effemminati, "così non vengono su froci".


Che poi io mi chiedo come ragionino... al di là dell'intrinseca idiozia del concetto che uno sport possa cambiare l'orientamento sessuale, è proprio un ragionamento che fa acqua da tutte le parti.
A tuo figlio forse piacciono i ragazzi? Fagli praticare uno sport dove sarà sempre a contatto con altri maschi che corrono sudati in mutande dietro ad una palla, in cui si faranno la doccia tutti insieme e gireranno mezzi nudi in spogliatoio... :sisisi:
Metodo foolproof, proprio.

Esatto! Ma credo riguardi un fondamentale errore che si fa tra ruolo di genere (cioè tutti quegli attributi che vengono attaccati al sesso biologico) e orientamento sessuale.
Per cui se a un ragazzo piacciono le barbie e il rosa, diventerà sicuramente omosessuale.
All'inverso, dunque, se gli fai fare attività che sono "naturalmente" da maschio - come se esistessero attività "naturalmente" fatte per un maschio o una femmina, perlomeno tra quelle praticabili da un bambino- allora sicuramente questo avrà ricadute sul suo orientamento sessuale.

Comunque l'unico effetto che si può ottenere menandola su questo "essere uomini a tutti i costi" è il seguente. Se per caso il bimbo è veramente omosessuale (cosa che comunque non è provata dalle sue preferenze: uno può benissimo essere etero e anche "effemminato"), interiorizzerà molta omofobia, avrà più problemi ad accettarsi e magari finirà come il tizio che si è buttato dal balcone oggi a Roma.
Punto. Questo è il massimo che si può fare.


In ogni caso mi è anche venuto in mente un trucco che uso quando lavoro nelle colonie estive. Se mi rendo conto che i livelli di aggressività tra i maschietti sono troppo alti, la prima cosa che faccio è eliminare il calcio dalle attività giornaliere. In genere, noto che quello per i bambini non è tanto uno sport quanto un "teatro" dove mettere in scena e risolvere la conflittualità. Se l'aggressività aumenta, però, il calcio si trasforma in un mezzo per acuire quelle conflittualità. In genere, quando lo elimino, i ragazzi trovano altri modi per confrontarsi e finiscono per risolvere velocemente molte questioni.
Squirrel friends are friends who hide their nuts.

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #436 il: Ottobre 28, 2013, 12:39:04 am »
La prima volta che approcciai bene il punto fu dopo la lettura di "Middlesex"- l' intersessualità offre spunto perfetto per riflessione su identità, ruolo e orientamento.

Non so come sarebbe leggerlo oggi, un' altra me lesse ed era troppo tabula rasa in confronto ad ora.
mary jane girl

lucaluca

  • Visitatore
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #437 il: Ottobre 28, 2013, 02:15:10 pm »
Secondo me la maggioranza dei calciatori è uomasessuala, oppure sono come balotelli.
Mi chiedo sempre se temo più che mio figlio diventi ghei o si faccia la cresta come balottelli.
Però lo penso a voce bassa non vorrei che mi accusassero di ballotellofobia, in fondo mica è colpa di ballottelli se è così.

Sulle arti marziali non ho mai visto nessuno che non fosse aggressivo a praticarle, la cosa dell'autocontrollo l'ha pure il pugile di periferia a cui insegnano a stare calmo altrimenti muovendosi scompostamente fa il gioco dell'avversario, credo alla terza lezione.
Non mi è mai capitato di vedere uno che continua ad eludere all'infinito i colpi di qualcuno inferocito, a meno che per sfruttare la forza dell'avversario intendiate trucchi tipo "uno tenta di darmi una testata sul volto ed allora io alzo il gomito e lui si spacca la faccia da solo sul mio gomito".

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #438 il: Ottobre 28, 2013, 02:22:46 pm »
Non posso rispondere, non ho autocontrollo  ;D
T' inviterò ad una gara di Karate. Mio cuggino mio cuggino è talmente serafico che mi sento aggressiva solo a dirgli "ciao".

P.S. La forza dell' avversario si sfrutta con le leve...(ritiro la somiglianza attribui-ta-ti: ora sei solo nell' universo).
mary jane girl

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #439 il: Ottobre 28, 2013, 02:24:07 pm »
(comunque è bello che sei qui, anche se nell' universo sei solo)
mary jane girl

lucaluca

  • Visitatore
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #440 il: Ottobre 28, 2013, 02:26:34 pm »
Mi spiace a me piace solo guardare il pugilato, non guardo gente che non si toglie l'accapatoio per combattere.

Curiosità personale, perchè non mi ricordo il tuo nomignolo, dark star è dal film dark star?

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #441 il: Ottobre 28, 2013, 02:38:54 pm »
Non ti ricordi perché non c' ero.
No.
mary jane girl

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #442 il: Ottobre 28, 2013, 02:45:57 pm »
No.
ah
Pure io pensavo he era preso da lì
Ti avevo pure assegnato anche dei punti pizza sulla fiducia, te li devo ritirare!  ;D
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #443 il: Ottobre 28, 2013, 02:49:46 pm »
Ma cosa ne sai? Magari viene anche da qualcosa di meglio.
mary jane girl

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #444 il: Ottobre 28, 2013, 02:50:52 pm »
(ragazzi, il film mi piace moltissimo, ma perché dovrei scegliere di chiamarmi come una nave?!?)
mary jane girl

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25840
  • Time waits for no one
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #445 il: Ottobre 28, 2013, 04:30:52 pm »
c'era un gruppo, anni fa, nemmeno male
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #446 il: Ottobre 28, 2013, 04:47:36 pm »
Ma hai letto me?
mary jane girl

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #447 il: Ottobre 28, 2013, 06:55:24 pm »
mary jane girl

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #448 il: Ottobre 28, 2013, 08:03:06 pm »

Il bambino ha pochi anni, ha appena cominciato e insomma è un bambino e neanche Pelè è nato imparato no?
Oliver Atton sì però!

|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Camelia

  • 666tan
  • ***
  • Post: 2026
  • tipica ragazza italiana
Re: Bambini? No, grazie!
« Risposta #449 il: Ottobre 28, 2013, 09:01:34 pm »
E io che credevo che lo sport servisse per sfogare l'aggressività, evidentemente esaspera quella dei genitori (scemi).

L'ho così disprezzato vedendo la preoccupazione che il figlio gli facesse fare brutta figura e la meschinità a insegnargli "Se ti danno una botta tu dalla più forte, devi essere tu quello che picchia". Bell'insegnamento e la legge della giungla no?
E come ho scritto nell'altro post è un ometto isterico col mestruo, tutt'altro che virile.
Non ho scritto che comunque il bambino è già sulla buona strada visto che strappa le cose dalle mani degli estranei, mostra un'aggressività fuori dal normale se gli tolgono o spengono i videogiochi, e molla calci e pugni con disinvoltura per rapportarsi con gli adulti, anche a me che esitavo a dargli il mio cellulare me ne ha date un bel po' sulle braccia con quella forza che hanno i bambini di oggi ipernutriti. Non viene neanche ripreso "Eh sai i maschi fan così" detto con un po' di orgoglio.
Ah posso dire che il discorso bambino timido e imbranato = futuro gay è una cagata pazzesca visto che ne conosco 2-3 per cui è stato esattamente il contrario?
Scusi, è sua moglie quella o le hanno vomitato sulla sedia?