Autore Topic: Stanotte ho sognato...  (Letto 229809 volte)

cri golden brown

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1585
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #60 il: Luglio 18, 2008, 02:57:06 pm »
ah, e sogno spessissimo il mio moroso che mi tratta male, mi picchia e infine va con un'altra! >:(

pam

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #61 il: Luglio 18, 2008, 02:58:53 pm »
Pam Siminsen [/b]non diventerete mica emo vero?  ;)

Tranquilla... almeno fino a settembre non ho intenzione di tagliarmi (i capelli)  :D

angelwiththe

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #62 il: Luglio 18, 2008, 03:10:26 pm »
Pam Siminsen [/b]non diventerete mica emo vero?  ;)

Tranquilla... almeno fino a settembre non ho intenzione di tagliarmi (i capelli)  :D
Così mi spaventi "mia cara"

pam

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #63 il: Luglio 18, 2008, 03:13:14 pm »

Così mi spaventi "mia cara"

Ti spavento? Perché mai?

angelwiththe

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #64 il: Luglio 18, 2008, 03:24:10 pm »

Così mi spaventi "mia cara"

Ti spavento? Perché mai?

Citazione
ma nn ho finito!!!CMM TE PERMETTI DI CRITICARE K è DIVERSO DA TE!!io sn emo sai cos’é? sn qll xsn k si tagliano..(nn spaventarti mia cara!!!)sto blog fa skifo…”malvestitine” ma va va

Siminsen

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #65 il: Luglio 18, 2008, 03:35:58 pm »
Raramente ricordo i sogni che faccio; mi restano solo immagini slegate fra loro ma mi capita spesso di sognare di essere inseguita da qualcuno che vuole uccidermi. Ovviamente quando succede mi sveglio malissimo. Stanotte ho invece sognato di aver preso una multa per divieto di sosta di 2300 euro (!); anche in questo caso mi sono svegliata malissimo!!!

Per mia madre è stato un sogno ricorrente per anni. Poi ha fatto una curetta coi Fiori di Bach contro certe fobie e non le è più successo.

angelwiththe No, no. Gli emo muoiono giovani, sono troppo tormentati per affrontare una vita dalla A alla zeta. E io ho passato la quarantina da troppo tempo...  ;)

Ghismunda

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8034
  • Spingitrice di OT
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #66 il: Luglio 18, 2008, 03:39:20 pm »
Io ha sognato per anni..l'esdame di stato..ormai all'uni mi chiedono se ho o no il fadanzato!!! ;) ;) ;)
Ghismundon...Ghismundon...Sapevatelo! Che spinge una donna con un passato intenso ad esprimersi come il più complesso Italo Calvino ?
Spingitori di Ermetici, su rieducational channel! (Macsibon)

pam

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #67 il: Luglio 18, 2008, 03:48:09 pm »

Citazione
ma nn ho finito!!!CMM TE PERMETTI DI CRITICARE K è DIVERSO DA TE!!io sn emo sai cos’é? sn qll xsn k si tagliano..(nn spaventarti mia cara!!!)sto blog fa skifo…”malvestitine” ma va va

 ;D "non spaventarti mia cara".

Rita

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 2815
  • Stento a crederci
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #68 il: Luglio 21, 2008, 12:03:05 am »
Un sogno stranissimo lo feci (molti) anni fa sotto diploma: suonavo il primo tempo del di Mozart a ritmo... di Tango!!!
Sono stata anche fortunata, perché al risveglio me lo sono ricordato distintamente e ho potuto suonarlo: malvestitissimo!

In effetti ci sta tutto il ritmo di tango, magari con il bandoneon al posto del pianoforte...

Nei periodi in cui si studia troppo si fanno i sogni più assurdi  ::)
Date a Dio quel che è di Dio e a San Giuseppe la tredicesima.

Bubu

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #69 il: Luglio 21, 2008, 12:28:25 am »
Andiamo avanti con i sogni:
-Qualche anno fa il mio sogno ricorrente era correre, soprattutto nei periodi di stress: correvo sempre dietro qualcosa che non sapevo cosa fosse, e non sapevo  perché, però dovevo raggiungere quel qualcosa.
-Serpenti: questi sono stati sogni un po' complicati:
1) Io arrivavo in cima ad un'altura tipo Canyon e ci trovavo un cobra gigante, di spalle che quando arrivavo su si girava e mi guardava. Io non avevo paura, siamo rimasti così a fissarci, per un po', e lui mi diceva (senza parlare) che era un po' che mi stava aspettando. Fine
2) Inizio del sogno: dovevo andare a fare un banale prelievo del sangue, vado all'ambulatorio, faccio il prelievo, e quando esco incontro dei tizi che avevo conosciuto qualche giorno prima, che mi invitano nel retrobottega del loro negozio. Io vado, la luce è blu e mi trovo davanti ad un tavolo lungo coperto da una tovaglia bianca. Mi danno un coppa, che poi ho scoperto essere simile ad un caduceo: due serpenti incrociati ai lati della coppa, prendo quel coso in mano, e mi dicono che devo mischiare il mio sangue con il veleno del serpente. Prendo un serpente e compio la manovra. Mischio sangue e veleno, e poi rovescio il liquido in una specie di canale che scorre sul tavolino di cui sopra. Il sangue e il veleno scorrono e vanno a ricadere su di un enorme libro bianco, e una volta lì cominciano a scrivere delle parole che però non ho letto. In tutto questo: io non avevo paura.

Poi una volta ho fatto un altro sogno: portavo "al guinzaglio" un leone grigio.
Io stavo camminando per i Lungarni al tramonto arriva non ricordo chi, e mi affida questo animale magnifico: io, pensando che portare a spasso un leone enorme non sia esattamente legale, in qualche modo mi procuro una corda, in qualche modo gliela metto (non avevo paura, ma una certa soggezione: era pur sempre "il re della foresta"), e lo porto a passeggio. Non appena gli ho messo questo guinzaglio "artigianale" io comincio a volare. Mi sollevo da terra.
Di questo sogno ho un ricordo bello: dell'animale in primis. I color aranciati dei tramoti pisani sul manto e sulla crineria grigio scuri del leone erano splendidi; e poi la sua eleganza, il modo di muoversi. Però avevo anche paura: non dell'animale, ma che potessero portarmelo via, e che gli facessero del male.

Mattia

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1222
  • In The Evidence Of Its Brilliance
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #70 il: Luglio 21, 2008, 12:51:32 am »
ieri notte ho fatto un sogno che mi ha terrorizzato e quando mi sono svegliato e ho capito che non fosse vero mi sono sentito incredibilmente sollevato.
è stato molto lungo, diciamo che riassumendo è andata più o meno così:
guardando LeIene venivo a sapere che in 'sto paesino vive in un serial killer (tale Silvano).
poco dopo parto per due giorni al mare con i miei zii e ovviamente mi portano in questo paesello. durante una giornata in piscina rivelo loro che il serial killer abita lì e che voglio tornare a casa. giustamente, nessuno mi dà retta e quindi il mio sogno è stato un continuo disperarmi, piangere, voler andare via e non potere e cagarmi addosso per le telefonate del killer o per strani rumori nella casa in cui mi trovavo... uff.. odio gli incubi.

poi ho sognato che mi spuntava sulla gamba una specie di coso... tipo simile a un capezzolo, ma molto più grosso e sporgente... una roba orrenda... e avevo paurissima che fosse un tumore. quindi appena sveglio mi son toccato per vedere se ci fosse davvero.
« Ultima modifica: Luglio 21, 2008, 02:41:12 am da Mattia »

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #71 il: Luglio 21, 2008, 08:13:34 am »
parte di un sogno più lungo che non ricordo bene fatto stanotte...
ero a prendere il sole in una piscina vicino a un bar. in omaggio se prendevo qualcosa da bere davano un materassino gonfiabile giallo... siccome sono con l'asciugamano per terra me ne faccio portare uno con una birra. poi per sbaglio ci faccio un buco cercando di gonfiarlo,  e allora rientro nel bar per farmelo cambiare (faccia di tolla), ma lasciando sul bordo della piscina tutte le mie cose. ovviamente appena uscita mi accorgo che borsa ecc sono spariti (il cellulare non c'era perché l'avevo dimenticato a casa).
momento di panico, poi decido di andare a vedere (ovviamente portandomi dietro il materassino gonfio!!) in una specie di parco pubblico lì vicino, e verso il fondo dove ci sono come delle balze trovo le mie cose tutte sparse, con il portafogli ovviamente senza soldi (tanto erano pochi) ma tutto il resto ok, chiavi, documenti, carte di credito, solo che per recuperare il tutto devo saltare giù dalle balze alte un paio di metri e sono scalza e in costume, ma salto lo stesso. insomma, insieme alle mie cose c'è anche un sacco di altra refurtiva interessante anche se non di valore (libri, cose così).
alla fine arrivo in fondo dove c'è una via che risale, pensando: torno a casa, mi vesto e poi torno a vedere, ma risalendo vedo che c'è pieno di gente evidentemente lì per lo stesso motivo (scusate la deriva leghista, ma sono quasi tutti marocchini, albanesi o rumeni), una specie di mercatino dei ladri. allora me ne vado a casa.
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #72 il: Luglio 21, 2008, 09:23:53 am »
Allora io ho sognato che ero in campagna e mi sporgevo su una specie di pozzo. In realtà era l'apertura di spelonca piena d'acqua dove stavano nuotando le mie sorelle che ridevano tutte contente e che mi chiamavano:
"Rokurotaaaaa! Rokurota vieeenii! Rokurotaaaaaaaaaa"
In realtà questa caverna era una sorta di otre gigantesco pieno pieno pieno di vino rosso. Le mie sorelle continavano a chiamarmi: "Rokurooooootaaaaaa"

Allora io prendevo coraggio, chiudevo gli occhi, mi tappavo il naso e mi gettavo nel vuoto.

CIAAAAAAAAFFFF!!!

Bollicine, risa e vino dappertutto. E io pensavo: "allora è proprio vero che oinos oinos thalassa!"


ps
non sono alcolista
« Ultima modifica: Luglio 21, 2008, 09:28:22 am da Makabe Rokurota »

Siminsen

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #73 il: Luglio 21, 2008, 11:11:04 am »
Makabe No, non lo sei. Hai fatto il Classico, il che è più o meno la stessa cosa!  ;D

Ghismunda

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8034
  • Spingitrice di OT
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #74 il: Luglio 21, 2008, 11:21:12 am »
Citazione
Hai fatto il Classico, il che è più o meno la stessa cosa! 
... :clapclap: :clapclap: :clapclap:
oso ripetermi...bei tempi Dachau...
Ghismundon...Ghismundon...Sapevatelo! Che spinge una donna con un passato intenso ad esprimersi come il più complesso Italo Calvino ?
Spingitori di Ermetici, su rieducational channel! (Macsibon)