Autore Topic: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)  (Letto 18417 volte)

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #195 il: Marzo 05, 2014, 04:18:57 pm »
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25972
  • Time waits for no one
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #196 il: Marzo 05, 2014, 04:22:45 pm »
Mascula intervenzione: non credo che l'accompagnatore assista il ginecologo durante la visita.
Se alla morosa fosse di sostegno la presenza, a me andrebbe bene. Anzi, se me lo chiedesse direi si senza dubbio.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Bellatrix

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6060
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #197 il: Marzo 05, 2014, 05:44:27 pm »
Mascula intervenzione: non credo che l'accompagnatore assista il ginecologo durante la visita.

Ma infatti, mica si porta via il monocolo o gli passa lo strumentario!





Poi volevo far notare come ci potrebbe essere in futuro la necessità di aiuti sostanziali in caso di malattie, e in quel caso che fai? Dici di no perché non vuoi che tuo moroso ti veda al cesso? per me non sono discorsi molto diversi perchè sempre di sostegno si tratta.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25972
  • Time waits for no one
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #198 il: Marzo 05, 2014, 05:49:09 pm »
Concordo
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Camelia

  • 666tan
  • ***
  • Post: 2026
  • tipica ragazza italiana
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #199 il: Marzo 05, 2014, 06:08:40 pm »

Io ho sentito di donne che non vogliono che il marito assista al parto, che secondo loro sarebbe un momento solo della donna e del suo bambino.

Si tratta di un ipotesi remota per me  ;D ma neanch'io vorrei. Andrebbe bene essere nella stessa stanza, stringermi la mano, ascoltarmi imprecare ma guardarmi la patata e vedere a che punto sono NO! Lì mi dovrebbero guardare solo medici e ostetriche!

No, no, quelle con cui ho parlato non lo vogliono proprio in stanza. Io invece sono stata chiara: se un giorno sarà ci deve essere, possibilmente vicino alla parte alta del mio corpo, massaggiarmi, darmi da bere, tenermi la mano, farsi dare dello stronzo, non svenire sennò mi alzerò dal lettino per ucciderlo con queste mani e se comparirà una macchina fotografica prima che il bambino sia staccato da me medesima poi dovrà partorire lui. La fotocamera, intendo. Inutile specificare da dove.

ahahaaha concordo  ;D assistenza e cura dall'ombelico in su.
Ma le riprese e le foto credevo fossero solo nei filmacci americani :brrr: vuol dire che devo aspettarmi da un momento all'altro di essere invitata alla proiezione del parto di un'amica?
Scusi, è sua moglie quella o le hanno vomitato sulla sedia?

Adriana

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14020
  • C'è un Templare in ognuno di noi
    • La lettrice felice
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #200 il: Marzo 06, 2014, 12:40:57 am »

Io la penso come pianta. Se ti farebbe piacere parlane con lui e non preoccuparti di altro  :)
Sono la Barbie
Vivo nella vostra casa di bambole
Ogni giorno mi cambiate i vestiti.
Se ce la faccio a uscire di qua

Vi ammazzo tutti.

(José Padua)

E' solo guardando il tg1 che crediamo di vivere in un sogno (cit. 'Inception Berlusconi')

Errare è umano, perseverare è cretino.

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #201 il: Marzo 06, 2014, 01:05:19 am »
Se il tuo moroso è ben disponibile ad assisterti durante la visita o è lui ad avertelo proposto, perché sa che può tranquillizzarti, non vedo dove sia il problema. Io non mi sono mai fatta accompagnare, ma ognuno si gestisce come crede opportuno, no?
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

Bellatrix

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6060
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #202 il: Marzo 06, 2014, 11:45:42 am »
Si, proposto lui.

Grazie per le risposte.

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re: consigli ginecologici (astenersi maschietti e perditempo)
« Risposta #203 il: Marzo 06, 2014, 01:37:24 pm »
Tu scherzi Pianta, ma quella sezione è il male. A volte sono turbata dalla consapevolezza che quelle donne sono (verosimilmente, a volte spero nel fake) reali e che vivono/camminano/respirano fra noi!

Sono PAZZE.

Io sono stata accompagnata alle ecografie durante la gravidanza da mio marito, perché il bimbo riguarda entrambi, ma tenevo le mutande addosso.
Dal ginecologo, sempre e solo in gravidanza, mi sono fatta accompagnare da mia madre, perché è medico e avevo paura di non capire bene o di non saper riferire i consigli del dottore, e mi era utile come "secondo parere".
Far assistere mio marito a una visita ginecologica mi darebbe un po'fastidio, con un ginecologo maschio. A lui non credo scoccerebbe, però.
Comunque non ho paura e non ho particolari problemi a farmi visitare, tranne che sono pigra e non mi va mai di prenotare i controlli.  :pigro:

È importante essere rilassate a una visita ginecologica, quindi se serve la presenza di qualcuno per questo, ben venga.
"Il Darfur, è dentro di noi"