Autore Topic: La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)  (Letto 20356 volte)

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41453
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #195 il: Dicembre 28, 2018, 10:47:39 am »
 :cacca:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12488
  • mother of cats
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #196 il: Gennaio 01, 2019, 12:03:42 pm »
https://www.repubblica.it/economia/2018/12/31/news/reddito_cittadinanza_bozza_isee_pensioni-215576347/?ref=RHRS-BH-I0-C6-P2-S1.6-T1

Guardate i criteri. Fatevi i conti della serva. Pensate per un attimo a "come" si può effettivamente vivere se veramente non si ha altro che quanto richiesto per rientrare nei paramentri ISEE (ipotetici) e ditemi se questo non è il "reddito integrativo del lavoratore in nero e del piccolo evasore".
Provate a vivere come single (o come famiglia) a lungo termine strettamente dentro quei parametri e ditemi se per sopravvivere non dovete aggirarli in qualche modo. Il più semplice: tornare in famiglia allargata. Facendo però sbroccare i limiti ISEE e quindi non potendo più essere beneficiari.

Io conosco persone che vi rientrano eh, ma giusto perché il fisco li conosce assai poco. Ne conosco altri che non vi rientrano, ma che stanno decisamente peggio dei primi.





Di fronte a un problema tanto complesso e grave quello che mi fa veramente infuriare è l'ipocrisia di un sistema che sanno chi va effettivamente a beneficiare. La stessa, sovrapponibile, mentalità dei condonisti ed evasori d'assalto leghisti. Che grande unione dei maggiori sport della patria.

Appunto, non ne sto facendo un discorso geografico, visto che i suddetti che conosco e che sono pronti a beneficiarne sono tutti polentoni, spesso micro p.iva, che il commercialista lo vedono solo per studiare come non fatturare.


Non parlatemi dei controlli e percorsi che "terrebbero impegnati" i disoccupati beneficiari, perché quella è la ridicolaggine più grossa. Oltre che il punto assolutamente più facile da aggirare.


"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14694
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #197 il: Gennaio 01, 2019, 03:28:28 pm »
A me pare una roba da high fantasy.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence


Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25942
  • Time waits for no one
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #199 il: Gennaio 22, 2019, 12:59:51 pm »
:rotfl:
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6758
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58503
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #201 il: Gennaio 22, 2019, 01:56:33 pm »
Che vuoi, resto un ingenuo...
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58503
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #202 il: Gennaio 22, 2019, 01:58:14 pm »
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25942
  • Time waits for no one
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #203 il: Gennaio 22, 2019, 07:30:03 pm »
Comunque, capiamo un po' la situazione, dopo le reazioni a caldo...

https://www.agi.it/cronaca/unesco_lino_banfi-4883423/news/2019-01-22/
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12488
  • mother of cats
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #204 il: Gennaio 22, 2019, 10:27:18 pm »

Non fanno ridere da un pezzo.


Soprattutto, non fa ridere quello che li comanda a bacchetta col suo spettacolino di divise e similia dall'alto del suo.
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58503
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #205 il: Gennaio 28, 2019, 12:30:34 pm »
Io non ci voglio credere, ma per ora non è mica stata smentita l'affermazione di Meloni che Banfi fosse destinato all'UNICEF, e che Giggino si sia confuso...

https://www.business.it/lino-banfi-di-maio-ha-confuso-unicef-e-unesco/?cn-reloaded=1
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41453
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25942
  • Time waits for no one
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #207 il: Gennaio 28, 2019, 12:52:03 pm »
Non era già ambasciatore UNICEF, Banfi?!
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41453
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #208 il: Gennaio 28, 2019, 01:38:30 pm »
Esatto.
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6758
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #209 il: Gennaio 28, 2019, 02:15:09 pm »
pignoli, UNICEF, UNESCO, iniziano sempre per "UN", e che sarà mai
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."