Autore Topic: Stanotte ho sognato...  (Letto 277867 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58565
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3405 il: Novembre 30, 2018, 09:29:26 am »
Ho sognato di andare in America. In treno. Passando per la Danimarca.
Lì gli autobus avevano lo spazio fasciatoio, con le tendine.
Io sono un capibara e voi no.

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3406 il: Dicembre 05, 2018, 03:00:53 pm »
Che figata!

Deportano gli immigrati per torturarli, ma sanno come cambiare i pannolini.
"Il Darfur, è dentro di noi"

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6764
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3407 il: Dicembre 05, 2018, 03:27:42 pm »
Che figata!

Deportano gli immigrati per torturarli, ma sanno come cambiare i pannolini.

eh insomma ci sono delle priorità eh
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3408 il: Dicembre 08, 2018, 01:28:19 pm »
Ho sognato che invece di PicoMae erano nati sei gemelli. Almeno nel sogno erano già grandini, e una (femmina!) aveva spiccato talento per la ginnastica. Ma aveva un brutto nome americano, scelto da mio marito.
"Il Darfur, è dentro di noi"

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6764
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3409 il: Dicembre 10, 2018, 12:14:27 pm »
sei son tantini effettivamente
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58565
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3410 il: Dicembre 23, 2018, 11:06:17 am »
Oh, questo ve lo devo raccontare.
Ero studente in una scuola superiore giapponese, però ero io, occidentale e con la mia personalità, solo l'età restava indefinita.
Il professore di matematica fa mettere via tutto e annuncia un compito in classe a sorpresa, e fa distribuire i fogli e le matite. Viene fuori che per superare il compito si deve mandare al prof un sms con gli auguri formali, visto che iniziano le vacanza (magari proprio quelle di natale, non so se il sogno fosse coordinato col calendario); il punto è che noi studenti non conosciamo il suo numero di telefono. Per ottenere ogni singola cifra del numero bisogna risolvere degli enigmi matematici e logici... può trattarsi di equazioni ma anche di raffronti tra vignette, che attraverso giochi linguistici conducono comunque a un risultato numerico; una delle domande riguarda gli anni di pubblicazione e il valore collezionistico sul mercato degli LP originali dei Pink Floyd.
Mi sono svegliato senza aver risolto nemmeno una delle cifre (anzi, stavo ancora lottando col testo giapponese di ogni enigma), però credo che alcuni miei compagni fossero già sulla buona strada.

Da sveglio mi sono reso conto che poteva anche essere un'infame manovra del professore pervertito per ottenere il numero di telefono delle studentesse carine.
Io sono un capibara e voi no.

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6764
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3411 il: Gennaio 03, 2019, 01:47:46 pm »
ma ce l'avevi la gonna a pieghe?

Comunque complimenti per la struttura dei tuoi sogni, i miei sono totalmente illogici
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58565
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3412 il: Gennaio 03, 2019, 02:30:02 pm »
Ma ero maschio.
Io sono un capibara e voi no.

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6764
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3413 il: Gennaio 03, 2019, 04:03:41 pm »
dettagli.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58565
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3414 il: Febbraio 08, 2019, 09:58:09 am »
Ho fatto un sacco di sogni.
Nell'ultimo ero Lady Oscar che aveva lasciato le guardie per diventare giardiniere. Maria Antonietta era tornata da un viaggio e mi toccava andarla a salutare, era grassa come una balena.
Il tutto però era nell'epoca moderna e nei cortili del palazzo c'era un'esposizione di automobili tutte sponsorizzate.
Io sono un capibara e voi no.

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14704
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3415 il: Febbraio 08, 2019, 10:16:58 am »
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25972
  • Time waits for no one
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3416 il: Febbraio 08, 2019, 11:45:23 am »
Fico!
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6764
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3417 il: Febbraio 08, 2019, 12:33:27 pm »
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30937
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3418 il: Febbraio 08, 2019, 02:03:29 pm »


mi ricordo questa minisaga! era quella dei tizi che facevano arti marziali sui pattini!
stupenda.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58565
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Stanotte ho sognato...
« Risposta #3419 il: Febbraio 11, 2019, 09:50:22 am »
È da qualche giorno che mi dimentico di raccontarvi questo, che presenta una sorta di enigma.
Allora, io ero un alchimista - o diciamo così un pozionista, qualcuno in grado di creare pozioni magiche - ed ero stato rapito da una strega. Questa strega, più potente di me, mi costringeva a produrre una pozione e poi mi avrebbe ucciso. Io avevo il tempo di preparare una e una sola pozione, dopodiché la strega, esperta di psicologia e linguaggio del corpo, avrebbe deciso se berla lei o farla bere a me.
Il problema quindi è: quale pozione avrei potuto produrre per essere certo di salvarmi? Perché se per esempio avessi fatto una pozione di forza che mi avrebbe permesso di battere la strega, avrebbe potuto berla lei e uccidermi, e se avessi approntato un veleno avrebbe potuto obbligarmi a berlo.

Col tempo una soluzione l'ho trovata, ma non mi soddisfa proprio al 100%. Voi riuscite a immaginare una pozione che mi garantisca la salvezza a prescindere da chi la beva?
« Ultima modifica: Febbraio 11, 2019, 09:53:38 am da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.