Autore Topic: Stanotte ho sognato...  (Letto 277322 volte)

sprinkles

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1089
  • la solita baluba
    • crumbs of Sprinkles
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #555 il: Gennaio 29, 2010, 01:57:01 am »
No ma la comodità? Il catetere di serie nel materasso. Predisporre il cantero* sotto il letto non ha prezzo.

*cantero: pitale, orinatoio, vaso da notte.

ma il bello e' che non ero io ad urinare. era proprio il materasso!
Un anno fa ero ancora una bambina, un frutto acerbo, che tu hai colto da uomo...

momo

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1669
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #556 il: Gennaio 29, 2010, 12:25:57 pm »
Ho sognato che [b=http://www.99x.com/Portals/8/99X_Blogs/Lewis/JaredLeto.jpg]Jared Leto[/b] (che lovvo alla follia) veniva in un baretto nella mia cittadina dimenticata da Dyo per promuovere il disco uscito da poco.  (come no ::) )
Io cercavo di fare la ruffiana con il proprietario del bar per essere ammessa a questa specie di evento usando il mio fascino femminile, ma lui si è comportato in modo molto sgarbato con me e praticamente non mi ha cagato di striscio...
davvero, davvero umiliante   :D

bentornata Piperita!

 :)

L'unica volta che ho sognato un personaggio famoso che amo amo amo in modo sconsiderato - Slash, chitarrista dei Guns n Roses - è stata abbastanza deludente. Ero nella veranda di una casetta di legno, c'era Lui appoggiato alla ringhiera, a torso nudo, sì, Slash dei tempi d'oro. Faceva caldo, era sudato. Io lo guardo con gli occhi a cuoricino, piena d'amore e di gratitudine, mi avvicino e lo abbraccio. E' stavo un bell'abbraccio, ma puzzava di sudore.

 :D
I know it looks like I'm insane, take a closer look I'm not to blame.

Melisande

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 3051
  • Omonima di Hallymay!
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #557 il: Gennaio 31, 2010, 10:33:42 am »
Che sogno angoscianteee!
Ieri notte ho sognato dapprima di essere una delle figlie di Goebbels; era la notte in cui Hitler s'è sparato. Nel sogno -un po'come nella realtà, peraltro- quella che sapevo essere mia mamma cercava di convincermi a farmi bere un liquido; tutti i miei fratelli lo facevano, e in qualche modo capivo che era veleno. Urlavo e cercavo di scappare, ma venivo presa di peso, schiacciata sul materasso e costretta a bere. Piangevo disperata e avevo una paura fottuta di morire, ben sapendo che sarebbe successo di lì a poco.
Il sogno successivo era pure peggio: era la stessa situazione, ma dal punto di vista della madre che uccide tutti i suoi figli. E non riuscivo a svegliarmi.
Secondo il mio ragazzo dovrei parlare seriamente con qualcuno del rapporto che ho con mia mamma; secondo me invece aver visto il film su Hitler due mesi fa mi torna ancora in mente.
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante; la popolazione è in aumento.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #558 il: Gennaio 31, 2010, 10:35:40 am »
 :o :o :o :o :o :o :o :o :o
PS: hai visto per caso "La caduta" con Bruno Ganz? in quel film lì l'uccisione dei figli dei Goebbels è straziante.

Melisande

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 3051
  • Omonima di Hallymay!
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #559 il: Gennaio 31, 2010, 10:37:12 am »
No, quello mi manca, ma fidati, per me è stato già abbastanza straziante il film che citavo!
E poi mi strazio facilmente XD
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante; la popolazione è in aumento.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #560 il: Gennaio 31, 2010, 10:43:42 am »
*straz* * straz* ;D
ti capisco, io una volta dopo aver visto non so quale film ho sognato le mie ultime ore come condannata alla sedia elettrica. non parliamone dopo che ho visto "Brazil", ho fatto sogni terrorizzanti.
tanto per mantenere il tono del topic leggero :sisisi:

Cettyola

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 10182
  • Streusoland
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #561 il: Gennaio 31, 2010, 04:08:25 pm »
Stanotte ho sognato che il giorno prima dell'esame dovevo ancora  studiare tutto il libro quasi ma continuavo imperterrita sicura che per l'indomani sarei stata preparata. Fantascienza.
Ama chi ti ama, frequenta chi cerca la tua compagnia, offri doni a chi ti offre doni e a chi niente ti dà non dare niente. (Esiodo)

Melisande

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 3051
  • Omonima di Hallymay!
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #562 il: Gennaio 31, 2010, 08:44:50 pm »
A me succede il contrario, la notte prima di un esame per cui magari sono pure preparata sogno sempre di aver dimenticato di studiare, di aver perso gli appunti, di andare nell'aula sbagliata... non sogno mai di fare i miracoli XD
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante; la popolazione è in aumento.

Suppish Queen

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #563 il: Febbraio 02, 2010, 11:29:21 pm »
Io ricordo che circa 6-7 mesi prima del test d'ingresso ho sognato che stavo andando a farlo e pensavo: "Ma perché non ho studiato? Perché?". Ripeto, 6-7 mesi prima.

jules-

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5444
  • La mente giuridica
    • L'Infelice Jules Dufresne e la Redenzione di Shawshank
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #564 il: Febbraio 08, 2010, 12:01:59 pm »
Stanotte ho sognato di essere incinta.

Argh.

(Vero che è come quando sogni la morte di qualcuno e gli allunghi la vita? Vero?)
I'm on a Highway to Hell.

Suppish Queen

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #565 il: Febbraio 08, 2010, 02:33:42 pm »
Stanotte ho sognato di essere incinta.

Argh.

(Vero che è come quando sogni la morte di qualcuno e gli allunghi la vita? Vero?)

Io lo sogno praticamente una volta alla settimana da almeno due anni. Non succede nulla figurati. Una volta ho sognato di partorire e che il medico si dimenticava di farmi l'epidurale. Ti auguro di non sognarlo MAI.
In realtà funziona un po' come la storia dell'allungare la vita e bla bla bla, perché di solito (almeno nei miei sogni) è sempre una gravidanza complicata/dolorosa/non voluta/tremenda e quindi nella realtà funziona da deterrente e ci metti ancora più attenzione.

momo

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1669
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #566 il: Febbraio 08, 2010, 03:40:38 pm »
Stanotte ho sognato di essere incinta.

Argh.

(Vero che è come quando sogni la morte di qualcuno e gli allunghi la vita? Vero?)

A me capita spessissimo, sogno gravidanze e parti non solo miei, ma anche di altre persone.

L'interpretazione dei sogni chez moi vuole che sognare di essere incinta, o di avere neonati, significa che bisogna avere pazienza/bisognerà avere pazienza in futuro.
I know it looks like I'm insane, take a closer look I'm not to blame.

Adriana

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14020
  • C'è un Templare in ognuno di noi
    • La lettrice felice
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #567 il: Febbraio 08, 2010, 04:07:37 pm »
Stanotte ho sognato di essere incinta.

Argh.

(Vero che è come quando sogni la morte di qualcuno e gli allunghi la vita? Vero?)

Qualche notte fa l'ho sognato anch'io!
Sono la Barbie
Vivo nella vostra casa di bambole
Ogni giorno mi cambiate i vestiti.
Se ce la faccio a uscire di qua

Vi ammazzo tutti.

(José Padua)

E' solo guardando il tg1 che crediamo di vivere in un sogno (cit. 'Inception Berlusconi')

Errare è umano, perseverare è cretino.

Mbee

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7082
  • Team Jwoww
    • Tumblr
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #568 il: Febbraio 08, 2010, 05:33:52 pm »
Stanotte ho sognato di essere incinta.

Argh.

(Vero che è come quando sogni la morte di qualcuno e gli allunghi la vita? Vero?)

Qualche notte fa l'ho sognato anch'io!

Stanotte invece ho sognato di giochicchiare tutto il tempo con un neonato che nella realtà è figlio di una conoscente, ma che nel sogno *pare* fosse proprio mio..Brrr!

*abbraccia jules tremando*  ;D

jules-

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5444
  • La mente giuridica
    • L'Infelice Jules Dufresne e la Redenzione di Shawshank
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #569 il: Febbraio 17, 2010, 09:44:50 am »
Ok, stavolta niente bambini, però...

Ho sognato di andare a casa del mio ragazzo, e di trovarlo nello stesso letto con una tizia che sapevo essere una professoressa, a torso nudo ma tutto intento a leggere. Quando entravo nella stanza la tipa mi allungava un articolo che secondo me era pieno di stronzate dall'inizio alla fine. Vedendo la mia espressione (non sono molto brava a dissimulare, in sogno, pare), il fratello della tizia, che stava in un lettino gemello nella stessa stanza, commentava: "Be', ovviamente per lei è difficile avere a che fare con qualcuno decisamente più attraente". Io guardavo la tizia, che era una cessa, e scoppiavo a ridere con chiaro intento denigratorio, per poi lasciare la stanza e rifugiarmi in corridoio.

Il mio ragazzo veniva a cercarmi, e io pensavo intendesse prendere le mie difese, invece diceva che ero stata maleducatissima e che dovevo scusarmi immediatamente con la tizia ed essere gentile. Me ne andavo.


Mi sono svegliata che ribollivo d'odio, seriamente. La cosa brutta è che so perché ho fatto un sogno del genere: il mio ragazzo è intelligentissimo, e anche se non sono esattamente una cretina io sono parecchio, parecchio più frivola e cazzona di lui. Ho paura che mi preferisca una alla sua altezza, prima o poi.  :(
I'm on a Highway to Hell.