Autore Topic: Stanotte ho sognato...  (Letto 264124 volte)

momo

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1669
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1125 il: Luglio 16, 2010, 02:00:39 pm »
Io faccio quasi sempre sogni dalle atemosfere dark, inquietanti. Ultimamente ho ucciso circa tre persone.

Bella, capita anche a me quello che spiegavi qualche pagina su, di essere tra il sonno e la veglia - ma avendo la sensazione di essere sveglissimi - e di trovarsi impossibilitati a muoversi. Letteralmente imprigionati. E' brutto, a volte mi sembra di non poter respirare, oppure di essere avvolta stretta stretta nel lenzuolo, un po' tipo camicia di forza, o di avere i capelli che coprono il viso, come un.. baco da seta.

Però - dopo qualche momento di panico - ci si sveglia.

I know it looks like I'm insane, take a closer look I'm not to blame.

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1126 il: Luglio 16, 2010, 02:16:41 pm »
Ho sognato che portavo delle dentiere uguali identiche ai miei denti, però erano dentiere di copertura, come i denti di dracula a carnevale. Così sfilavo quella superiore e i miei denti sotto erano in pessime condizioni, attaccati alla gengiva per miracolo, ne staccavo un paio poi li guardavo sul palmo della mano e avevano la forma e la consistenza di una mandorla, quelle che stanno sopra la colomba, a metà. Poi cercavo di staccare il terzo e veniva via con attaccato un filo lungo di gengiva ma che continuava ed essere attaccato alla mia bocca. Io urlavo, ero schifata, poi arriva qualcuno che me lo tira e stacca il filo. Risveglio.
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58503
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1127 il: Luglio 16, 2010, 02:33:06 pm »
Io faccio quasi sempre sogni dalle atemosfere dark, inquietanti. Ultimamente ho ucciso circa tre persone.

Bella, capita anche a me quello che spiegavi qualche pagina su, di essere tra il sonno e la veglia - ma avendo la sensazione di essere sveglissimi - e di trovarsi impossibilitati a muoversi. Letteralmente imprigionati. E' brutto, a volte mi sembra di non poter respirare, oppure di essere avvolta stretta stretta nel lenzuolo, un po' tipo camicia di forza, o di avere i capelli che coprono il viso, come un.. baco da seta.

Però - dopo qualche momento di panico - ci si sveglia.



Guardate che se n'è già parlato in mamma vedo la gente morta. Si tratta di paralisi ipnagogica. Ho però l'impressione che qui si stia confondendo un po' tra paralisi ipnagogica vera e propria e semplice sogno.
Io sono un capibara e voi no.

cookie

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 195
  • Il cuore è vicino allo stomaco.
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1128 il: Luglio 16, 2010, 02:57:04 pm »
Ho sognato che portavo delle dentiere uguali identiche ai miei denti, però erano dentiere di copertura, come i denti di dracula a carnevale. Così sfilavo quella superiore e i miei denti sotto erano in pessime condizioni, attaccati alla gengiva per miracolo, ne staccavo un paio poi li guardavo sul palmo della mano e avevano la forma e la consistenza di una mandorla, quelle che stanno sopra la colomba, a metà. Poi cercavo di staccare il terzo e veniva via con attaccato un filo lungo di gengiva ma che continuava ed essere attaccato alla mia bocca. Io urlavo, ero schifata, poi arriva qualcuno che me lo tira e stacca il filo. Risveglio.

Pare che.....

Citazione
Sia Freud che Jung considerano i il significato dei denti che cadono nei sogni, essenzialmente di natura sessuale e legato all’autoerotismo (strapparsi un dente), alla frustrazione per un rapporto intimo non soddisfacente, alla paura della castrazione o ad un desiderio di maternità non soddisfatto.

....attenzione attenzione!! :ghismundicon:
"Dateci dentro, ma non fateli correre a spronissimo solo per pompeggiarvi, non sono paralitici."

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1129 il: Luglio 16, 2010, 03:01:30 pm »
Insomma, devo scopare? O, orrore, figliare?
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

Ransie

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 3647
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1130 il: Luglio 16, 2010, 03:12:40 pm »
io sogno spesso di picchiare le persone,ma non si fanno male e mi ridono in faccia  >:(
-L'essenziale è invisibile agli occhi(Saint Exupery)
-Abbiamo sempre un gran bel rapporto d'amore, fatto di poche parole e grandi silenzi, di quelli che parlano però, che ti fanno capire che ti hanno capito insomma(Federico Moccia)

Bellatrix

  • Visitatore
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1131 il: Luglio 16, 2010, 03:13:33 pm »
Io faccio quasi sempre sogni dalle atemosfere dark, inquietanti. Ultimamente ho ucciso circa tre persone.

Bella, capita anche a me quello che spiegavi qualche pagina su, di essere tra il sonno e la veglia - ma avendo la sensazione di essere sveglissimi - e di trovarsi impossibilitati a muoversi. Letteralmente imprigionati. E' brutto, a volte mi sembra di non poter respirare, oppure di essere avvolta stretta stretta nel lenzuolo, un po' tipo camicia di forza, o di avere i capelli che coprono il viso, come un.. baco da seta.

Però - dopo qualche momento di panico - ci si sveglia.



Guardate che se n'è già parlato in mamma vedo la gente morta. Si tratta di paralisi ipnagogica. Ho però l'impressione che qui si stia confondendo un po' tra paralisi ipnagogica vera e propria e semplice sogno.

E' piuttosto troppo ricorrente (nel mio caso) per essere un semplice sogno, però  :sgratsgrat:

Giu

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 378
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1132 il: Luglio 17, 2010, 05:51:47 am »
Sogno di stanotte:
Stavo a scuola con i compagni del liceo, il prof di lettere mi riconsegnava un compito. Il voto era 8---- (i meno erano sparsi per tutta la pagina quindi li dovevo cercare tipo settimana enigmistica), gli chiesi perché non avessi preso 8 e lui mi rispose che avevo scritto tutti i da e i fa (verbi) senza accenti e nemmeno apostrofi :).
Mi ritrovo a Londra con le stesse persone ma senza il prof. Stiamo andando in albergo e siamo in metro, arriviamo alla nostra fermata e scendiamo, la stazione è molto bella con fontante coi pesci, sculture, vialetti alberati.

è il giorno successivo, in stazione ci sono lavori in corso. Andiamo alla stazione e c'è una donna vestita da beef eater che controlla i biglietti.
Una mia amica gira per la stazione e dice che l'architettura fa schifo con tutte le fontane e statue che hanno costruito nella notte. Io so che era tutta roba che c'era già ma sto zitta perché credo sia scema.
2 miei amici intanto avevano pescato un pesce enorme e si facevano delle foto ricordo abbracciati al pesce boccheggiante. Io sonoo triste per il pesce e dico che sarebbe stato meglio ucciderlo piuttosto che farlo bocchegiare per ore.
Arriva il capitan Findus sotto forma di un nerboruto marinaio dallo sguardo truce. Prende il pesce e lo sbatte a terra. Il pesce muore. Lo prende per la coda e lo gira come un nunchaku; lo sbatte su uno spigolo sopra la testa di una mia amica del karate. Il pesce era congelato, si stacca un grosso pezzo di ghiaccio che cade in testa alla mia amica. Lei cade svenuta, distesa a terra. Io credo sia morta, ma lei si rialza ridendo e stringe la mano al marinaio.
Tutti scoppiano a ridere, tranne io, che credo siano tutti matti ;D.

Mi risveglio canticchiando "pazza idea" ???

Non sono riuscita a riaddormentarmi... oggi ho dormito 2 ore e mezza :-\

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12488
  • mother of cats
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1133 il: Luglio 17, 2010, 12:58:52 pm »
Io ho avuto un incubo legato al lavoro. Mi sono svegliata di colpo con l'ansia e non mi è ancora passata  :-\
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41453
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1134 il: Luglio 17, 2010, 03:06:47 pm »
Io ho avuto un incubo legato al lavoro. Mi sono svegliata di colpo con l'ansia e non mi è ancora passata  :-\

 :-*
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

jules-

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5444
  • La mente giuridica
    • L'Infelice Jules Dufresne e la Redenzione di Shawshank
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1135 il: Luglio 20, 2010, 01:49:11 pm »

Pare che.....

Citazione
Sia Freud che Jung considerano i il significato dei denti che cadono nei sogni, essenzialmente di natura sessuale e legato all’autoerotismo (strapparsi un dente), alla frustrazione per un rapporto intimo non soddisfacente, alla paura della castrazione o ad un desiderio di maternità non soddisfatto.

....attenzione attenzione!! :ghismundicon:


Questa ha più senso in tedesco, o c'è qualcosa che mi sfugge nella meccanica della masturbazione (o dello strapparsi i denti)? ???
I'm on a Highway to Hell.

Bisca

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5264
  • Va pensiero sull'ali d'orate
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1136 il: Luglio 20, 2010, 02:12:39 pm »
Ho sognato che ero in vacanza a Nizza e alloggiavo in un hotel nella piazza più centrale, che si chiamava piazza Cavour (immagino le piazze dedicate a Cavour in Francia ::)). Andavamo dal panettiere e chiedevo a mio padre di comprare un pain au chocolat. Poi ci trovavamo tutti (facevamo parte di una comitiva) in un posto che assomigliava molto al mio giardino dove ci fornivano delle tessere di quelle che cambiano immagine a seconda delle angolazioni e che, opportunamente sfregate sulla guancia, trasportavano in una realtà parallela, in cui però non mi ricordo che missione dovessimo compiere.
[...] è uno de' vantaggi di questo mondo, quello di poter odiare ed esser odiati, senza conoscersi. (cit.)

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41453
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1137 il: Luglio 20, 2010, 02:16:58 pm »
le tessere passaporta, chi figata  ;D
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1138 il: Luglio 20, 2010, 02:40:10 pm »
Io stanotte ho sognato che andavo dal mio ragazzo per aiutarlo a chiudere casa, in quanto lui doveva partire. Mi dice che deve annaffiare i vasi del terrazzo, apro la porta e mi trovo davanti un terrazzo enorme, tutto pieno di vasi. Vado per annaffiare e trovo la mia cagnolina, che è morta da anni. Esaltatissima per averla trovata viva, anche se non tanto in forma, telefono ai miei, che dicono che mi vengono a prendere e di aspettarli. Il fidannato però deve assolutamente partire, mi lascia le chiavi e si raccomanda di chiudere bene tutto. Arrivano i miei, chiudo casa e scendo, con la cagnetta in braccio e trascinando il mio trolley rosso. Gli si rompe il manico allungabile. I miei mi dicono che devono assolutamente salire in casa. Per tornare in casa però bisogna passare per una profumeria, dentro c'è una che conosco che discute con una commessa, dicendo che lei sarebbe più brava. Io dico ai miei di fare presto, la cagnolina ha bisogno di un veterinario, mi si è rotta pure la valigia. Loro escono dalla casa del mio fidannato, mio fratello ha una confezione da 4 bottiglie di vetro di Coca-Cola. Io mi arrabbio, perché non è giusto che si prendano le cose di chi non c'è senza chiedere. Loro si arrabbiano con me per il manico del trolley rotto e perché faccio sempre storie per niente.  ???
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41453
Re: Stanotte ho sognato...
« Risposta #1139 il: Luglio 20, 2010, 02:46:18 pm »
 :sgratsgrat:

Iris hai bisgono di ferie, fai la valigia, chiudi la casa e parti col fidannato  ;D
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen